Ti trovi qui:Home»Altre Notizie»Progetto “Abitare Culture” di Matera finanziato dal Ministero per Infrastrutture e Mobilità Sostenibile, soddisfazione di Guida (Ater Matera)
Martedì, 27 Luglio 2021 13:23

Progetto “Abitare Culture” di Matera finanziato dal Ministero per Infrastrutture e Mobilità Sostenibile, soddisfazione di Guida (Ater Matera)

L’Amministratore Unico dell’Ater Matera, Lucrezia Guida, in una nota esprime grande soddisfazione per il finanziamento riconosciuto da parte del Ministero per le Infrastrutture e la Mobilità Sostenibile, del progetto “Abitare Culture” della città di Matera, nell’ambito del Programma Innovativo nazionale per la qualità dell’abitare. Di seguito la nota integrale inviata da Ater Matera.

La proposta progettuale finanziata, per effetto del protocollo d’intesa, firmato dal Sindaco Domenico Bennardi con l’Amministratore dell’Ater Lucrezia Guida, prevede, tra l’altro, la realizzazione di un intervento costruttivo di nuova edilizia residenziale pubblica sovvenzionata di

n.24 alloggi nell’ambito di “Matera 90”.

Il progetto prevederà, per almeno il 30% degli alloggi, un’alta specializzazione tecnologica e la dotazione di domotica integrata per innalzare la qualità dell’abitare.

L’Ater, come soggetto attuatore ha assunto l’impegno di co-finanziare l’intervento costruttivo per un importo di €. 1.126.845,57 pari al 40% del costo complessivo,e provvederà a tutti gli adempimenti connessi con la realizzazione degli alloggi.

Un esempio di buona politica e sinergia tra amministrazioni pubbliche, sebbene di colore politico diverso, nell’interesse della collettività.

Obiettivo prioritario dell’Ater è infatti quello della risoluzione della marginalità sociale ed economica dei cittadini che non hanno una casa.

Aree tematiche
Vedi Tutto